Capitolo 5

Disponibile dal 2 al 9 agosto

L’assalto mortale lascia tutti attoniti. Abigaelle, la guida della comunità, invita fermamente Tilda, i suoi amici e l’enigmatica Frida ad andarsene. I primi si mettono in marcia per raggiungere Albaret, uno dei pochi signori che ancora le sono rimasti fedeli. Frida, invece, parte da sola. Abbandonata la foresta, si priva dei suoi vestiti e rivela così di essere un uomo. Poco lontano, sulla Penisola, Poudevigne, Languille e il Piccolo Paul, i tre contadini, sono gli unici sopravvissuti del massacro avvenuto alla fattoria presso cui si erano rifugiati dopo aver abbandonato il regno. I loro compagni hanno pagato lo scotto della rivolta contro una nuova imposta. Le truppe di Vaudémont intanto proseguono indisturbate verso la città di Ohman per punire i rivoltosi della Penisola. All'interno del corteo, la regina madre e il giovane re sono determinati a raggiungere al più presto la loro destinazione.